Dott.ssa Benedetta Zucchi, Fisioterapista

Cos'è il pavimento pelvico

Il pavimento pelvico è un complesso sistema di muscoli e legamenti che sorregge la parte inferiore della cavità addominale. Dal pavimento pelvico dipende gran parte del nostro benessere fisico e psicologico in quanto responsabile della continenza urinaria e della continenza fecale; è il fascio di muscoli maggiormente coinvolto nella risposta sessuale. Scopri di più sul pavimento pelvico, sull'importanza della sua tonicità e rieducazione.

LEGGI TUTTO

Salute del pavimento pelvico: perché è così importante?

Evitare le perdite

Avere un pavimento pelvico forte e saperlo attivare correttamente aiuta a prevenire le perdite di urina, gas e feci

Migliore sessualità

Una buona forza a livello del pavimento pelvico migliora le sensazioni durante i rapporti sessuali e l’intensità dell’orgasmo

Rapporti senza dolore

Saper rilassare i muscoli del pavimento pelvico aiuta a ridurre il dolore alla penetrazione o durante i rapporti sessuali

Evacuazione senza sforzo

Saper rilasciare correttamente i muscoli deputati alla continenza fecale aiuta e risolvere le difficoltà legate alla defecazione

Evitare il prolasso

Rinforzare il pavimento pelvico è la chiave per evitare il prolasso o per impedirne il peggioramento in casi lievi

No lesioni nel parto

Migliorare l’elasticità dei muscoli perineali in gravidanza riduce il rischio di tagli e lacerazioni durante il parto

Consulenza online sul Pavimento Pelvico

La consulenza online permette di annullare le distanze e rispondere alle tue domande sulla salute del pavimento pelvico.

Scopri il servizio di consulenza online
Consulenza online sul Pavimento Pelvico

Parto in forma, il primo programma, a domicilio, che unisce l'esercizio terapeutico e l'accompagnamento alla nascita.

Scopri il programma

Patologie del pavimento pelvico

Benedetta Zucchi

Fisioterapista specializzata in riabilitazione del pavimento pelvico a Firenze

Le persone che tratto sono persone che spesso convivono da tempo con problematiche uro-ginecologiche e colo-proctologiche invalidanti e che riportano un notevole impatto nelle relazioni sociali.

Il mio obiettivo è aiutare queste persone a migliorare la qualità della vita e far conoscere anche a chi è in salute l’importanza di avere un pavimento pelvico sano e forte.

PROFILO

Articoli sul pavimento pelvico

Incontinenza in gravidanza – Perché e come fare per evitare le perdite

In questo articolo cercherò di spiegarti perché si possono verificare le perdite in gravidanza e come fare per evitare che possa capitare nuovamente.

LEGGI TUTTO

I 10 must have per tenersi in forma in gravidanza

Vuoi tenerti in forma durante la gravidanza ma non sai di cosa potresti aver bisogno? Eccoti 10 must have che non possono mancare!

LEGGI TUTTO

Gravidanza & Parto in Toscana

Lo stile di vita, il ricorso all’epidurale e l’intervento medico durante il parto hanno ripercussioni importanti sulla salute del pavimento pelvico. Qual è la situazione attuale in Toscana?

LEGGI TUTTO

6 cose che non sapevi sul tuo pavimento pelvico

Sebbene le cose da dire sul pavimento pelvico siano molte, ne ho selezionate 6 che molto probabilmente non sapevi. Scommettiamo?

LEGGI TUTTO

Cosa aspettarsi ad una prima visita di riabilitazione del pavimento pelvico?

Ti è stata consigliata la riabilitazione del pavimento pelvico ma non sai perché e in cosa consisterà la prima visita? Scoprilo in questo articolo!

LEGGI TUTTO

Cos’è la riabilitazione del pavimento pelvico?

Molti si domanderanno cos’è la riabilitazione del pavimento pelvico? Di cosa si occupa? In cosa consiste? In questo articolo troverai le risposte a queste domande.

LEGGI TUTTO

Contattami

Vuoi avere maggiori informazioni sulla salute del tuo pavimento pelvico (o perineo)? Inviami una richiesta e verrai ricontattato. Sono a disposizione anche per partecipare o organizzare eventi di sensibilizzazione sul tema del pavimento pelvico, del suo benessere e della sua riabilitazione in situazioni a carattere patologico.

* dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di acconsentire al trattamento dei dati personali